Il tedesco Andreas Kappes, a sinistra, con Silvio Martinello in trionfo alla Seigiorni di Monaco nel 1999

Ciclismo in lutto per la morte di Andreas Kappes, il velocista tedesco di 52 anni vincente su strada e soprattutto su pista (24 SeiGiorni), molto spesso compagno di Silvio Martinello, con il quale formava una coppia imbattibile nei velodromi. Kappes, che era di Brema, è morto la notte scorsa per lo shock anafilattico che gli è stato causato dalla puntura di un insetto. Professionista dal 1987 al 2001, nel 1995 e 1996 aveva corso in Italia con la Refin di Primo Franchini. Nella sua carriera, ha gareggiato anche con Telekom e Gerolsteiner: una vittoria al Giro, nel 1988 ad Avezzano.
MURIEL MURIEL MURIEL MURIEL Stivaletti Topshop Stivaletti Topshop Stivaletti Topshop Stivaletti Topshop Topshop   Luca Gialanella 
Stivaletti MURIEL Topshop Stivaletti MURIEL MURIEL Topshop Stivaletti Stivaletti Topshop Topshop MURIEL Topshop 1
scrivi il tuo commento